In India nuovo record (negativo) di contagi Covid: 400 mila in un giorno

Le autorità hanno annunciato l'apertura della campagna di vaccinazione a tutti gli adulti oltre i 18 anni, anche se molti stati hanno già fatto sapere di non avere le dosi sufficienti

Covid in India

Covid in India

globalist 1 maggio 2021

Un paese flagellato dal Covid e un’emergenza che persisterà ancora per molte settimane, nonostante gli aiuti provenienti da Usa ed Europa.

Raggiunto il nuovo picco di casi in India, che si aggiorna giorno dopo giorno: secondo quanto riferisce il Times of India, sono stati registrati oltre 400mila contagi di coronavirus (401.993) nelle ultime 24 ore e 3.523 morti.

Intanto le autorità hanno annunciato l'apertura della campagna di vaccinazione a tutti gli adulti oltre i 18 anni, anche se molti stati hanno già fatto sapere di non avere le dosi sufficienti.

Nonostante un avvio promettente a gennaio, la campagna vaccinale in India ha poi rallentato e finora sono state somministrate solo 150 milioni di dosi (su una popolazione di 1,3 miliardi di abitanti), con la previsione che non sarà raggiunto l'obiettivo di 250 milioni di persone vaccinate entro luglio.