Processo al fallito golpe in Turchia: alti ufficiali condannati all'ergastolo aggravato

Una sorta di 41bis la pena comminata a quasi 500 persone per il tentato golpe del luglio 2016

Golpe in Turchia

Golpe in Turchia

globalist 7 aprile 2021

Sono arrivate le condanne per i protagonisti del golpe avvenuto in Turchia nel luglio del 2016.

Un tribunale turco ha condannato all’ergastolo aggravato - una sorta di 41 bis - diversi imputati nel maxi-processo contro 497 persone accusate di aver partecipato alle azioni eversive la notte del colpo di stato, poi fallito.

Come riferisce l’agenzia Anadolu, le condanne riguardano anche alti ufficiali, come l’ex tenente colonnello Umit Gençer, che lesse sulla tv di stato Trt la dichiarazione dei golpisti, e l’ex colonnato Tanju Poshor, che guidò l’occupazione della stessa sede della Trt. Ergastolo anche per l’ex capo della guardia del palazzo presidenziale di Recep Tayyip Erdogan, l’ex maggiore Osman Koltar.