L'ira di Sileri sulla politica che occhieggia ai no-vax: "I vaccini salvano vite, punto"

Il sottosegretario alla Salute intervenendo nell'Aula del Senato al termine della discussione generale sul decreto green pass

Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute

Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute

globalist 15 settembre 2021
La politica della destra dall'inizio dell'anno sta cercando di oscurare la fondamentale funzione dei vaccini all'interno dell'ottica pandemica, per strizzare l'occhio all'elettorato no-vax e negazionista. Pierpaolo Sileri non ci sta e chiarisce il punto: "L'efficacia dei vaccini è innegabile. La politica non confonda le persone".
Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, intervenendo nell'Aula del Senato al termine della discussione generale sul decreto green pass.
"La politica discuta sull'obbligo vaccinale e sul green pass, ma non su una cosa che è scienza pura: il vaccino salva la vita.
Punto", ha chiarito, sottolineando: "Se non lo diciamo chiaro in questa aula, le persone fuori sono confuse".