Barbara Gallavotti smentisce le bufale di Salvini: "Falso che le varianti nascano come reazione al vaccino"

La divulgatrice scientifica su La7: "Sono nate tutte prima delle campagne vaccinali".

Barbara Gallavotti

Barbara Gallavotti

globalist 14 settembre 2021

La condanna delle parole scomposte mutuate da un controverso professore statunitense in contatto con Steve Bannon c'era già stata.
A DiMartedì un'ulteriore conferma. 
La divulgatrice scientifica Barbara Gallavotti ha smentito Matteo Salvini: "Le varianti nate come reazioni al vaccino? Falso, sono nate tutte prima delle campagne vaccinali". Ossia la variante indiana ribattezzata Delta e la variante Mu. Senza dimenticare le varianti sudafricana e brasiliana. Tutti paesi nel quale le restrizioni tipo lockdown o coprifuoco avevano fatto molta fatica.

Semmai - come ha detto l’infettivologo Bassetti - le varianti si formano quando il virus circola molto e replicandosi si modifica. Quindi è necessario vaccinarsi.