Top

Ucraina, Draghi: "Il blocco delle esportazioni di grano può portare a una grave crisi alimentare"

Il prmier Draghi conferma l'impegno dell'Italia: "Saremo sempre in prima linea per costruire un futuro di pace". Intanto, il ministro degli Esteri Di Maio incontra il collega ucraino Kuleba

Ucraina, Draghi: "Il blocco delle esportazioni di grano può portare a una grave crisi alimentare"
Mario Draghi a Sorrento

globalist

13 Maggio 2022 - 15.23


Preroll

Il presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso del suo discorso al Forum Verso Sud a Sorrento, si dice allarmato per il blocco del grano dall’Ucraina: “Il blocco delle esportazioni di grano dall’Ucraina rischia di provocare una crisi alimentare, che a sua volta può produrre instabilità politica” e una “crisi umanitaria di proporzioni straordinarie. L’Italia intende continuare a essere in prima linea per costruire un futuro di pace e di prosperità in tutta la regione mediterranea”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Di Maio vede Kuleba: “L’Italia sostiene l’Ucraina”

Middle placement Mobile

Il titolare della Farnesina, Luigi Di Maio, ha incontrato il collega ucraino, Dmytro Kuleba, a margine della riunione dei ministri degli Esteri del G7. “L’Italia supporta l’Ucraina e continua a impegnarsi per dare linfa a un percorso diplomatico per raggiungere una pace duratura”, ha scritto Di Maio su Twitter. “L’Italia sostiene l’ingresso dell’Ucraina nell’Ue”, ha concluso il ministro.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage