Scotto (Articolo Uno) critica Bonaccini: "Riaprire i ristoranti? Rischiamo il bis delle discoteche"

Il coordinatore politico di Articolo Uno dopo la sortita del presidente dell'Emilia Romagna che ha definito ragionevole la richiesta di Salvini: "Senza la salute, l'economia non riparte".

Arturo Scotto

Arturo Scotto

globalist 23 febbraio 2021

Il riferimento,  nemmeno troppo mascherato, è al presidente dell’Emilia Romagna che mentre il mondo della scienza è allarmato per le varianti e mentre a Brescia la situazione è fuori controllo ha definito ‘ragionevole’ la posizione di Salvini di riaprire ristoranti la sera.
 "Riaprire i ristoranti la sera con i contagi di nuovo crescenti non mi pare un'idea brillante. Rischiamo il bis delle discoteche estive. Ai commercianti insieme ai ristori va detta la verità. Persino dai presidenti di regione progressisti. Senza la salute, l'economia non riparte".


Lo scrive su Twitter Arturo Scotto, coordinatore politico di Articolo Uno.
E la polemica è appena cominciata visto che dal Pd sono arrivate le prima bordate al presidente dell’Emilia Romagna, indicato come colui che vuole succedere a Zingaretti alla guida del Pd.