Emergenza giovani: cinque ragazzi in coma etilico in tre giorni a Firenze

L'ultimo caso riguarda un 14enne colto da malore nel parco dell'Anconella

Alcol tra i giovani

Alcol tra i giovani

globalist 14 settembre 2021
Giovani e abuso di sostanze alcoliche: un fenomeno in netta ripresa dalla fine del lockdown. Negli ultimi giorni sono stati segnalati ben cinque casi di coma etilico tra minori a Firenze.
L'ultimo riguarda un 14enne, colto da malore causato da abuso di alcol domenica sera a Firenze, nel parco dell'Anconella. Secondo quanto spiegato dalla polizia, che sta svolgendo accertamenti sul caso, il ragazzino è stato soccorso intorno alle 22:30 dai sanitari del 118 e portato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Annunziata.
All'ospedale sono arrivati anche i genitori, avvisati da alcuni amici. In base alle informazioni raccolte dagli agenti della squadra volante, il 14enne avrebbe bevuto alcolici ad una festa privata. Sull'episodio sono in corso verifiche, anche per capire se la festa sia stata organizzata in un'abitazione o nel parco.
Sempre a Firenze, la sera di sabato tre 15enni sono finiti in ospedale, senza gravi conseguenze, per essersi sentiti male dopo aver bevuto alcolici comprati in un minimarket.
Venerdì un 17enne era stato soccorso dai sanitari del 118 dopo aver bevuto alcolici in un locale di via San Biagio a Petriolo. Anche su questi episodi sono in corso accertamenti della polizia.