Top

Anzaldi: “Nei Tg della Rai Meloni ha molto più spazio di quanto dovrebbe”

Lo denuncia il deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai

Anzaldi: “Nei Tg della Rai Meloni ha molto più spazio di quanto dovrebbe”
Giorgia Meloni

globalist

13 Maggio 2022 - 17.12


Preroll

Michele Anzaldi, deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, lancia l’allarme: al Tg1, Tg2 e Tg Rai di prima serata Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni hanno un’esposizione mediatica molto più grande rispetto al peso parlamentare del partito.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sul Tg2, per esempio, diretto da Gennaro Sangiuliano (che senza alcuna sorpresa era un relatore alla conventino di Fratelli d’Italia), la formazione di estrema destra occupa il 18,3% del “Tempo gestito direttamente”, cioè quello in cui parlano in prima persona i personaggi politici. Al secondo posto c’è il Movimento 5 stelle con il 14,2%, poi il Partito democratico con il 13,7% e la Lega con l’11,7%.

Middle placement Mobile

E ancora, nel Tg1 Fdi ha il 12% dello spazio, contro l’11,5% del Partito democratico e il 7,2% di Forza Italia (rispettivamente al secondo e terzo posto). Mentre la singola Giorgia Meloni nel secondo telegiornale ha la presenza in minuti maggiore tra tutti i leader politici. Secondo Anzaldi “mai un partito di opposizione, con meno del 5% in Parlamento, ha avuto un tale spazio. Palese violazione del pluralismo, perché Agcom non interviene?”.

Dynamic 1

Certo, c’è da dire che secondo i sondaggi Fratelli d’Italia si gioca con il Partito democratico il primato tra i partiti che potenzialmente possono ottenere più voti alle prossime elezioni. Ma i sondaggi rimangono pur sempre variabili e dunque uno specchio non così attendibile delle preferenze politiche del Paese. 

Se si analizza il caso Tg3, comunque, i dati si ribaltano a favore del Partito democratico. Nel telegiornale diretto da Simona Sala la formazione guidata da Enrico Letta ha il 18,5% del tempo di parola diretto, contro il 12,1% del Movimento 5 stelle e l’11,1% di Fratelli d’Italia. Nello stesso tg il leader dem ha una presenza diretta maggiore di chiunque altro. Il Pd è sì un partito di maggioranza, ma in questo caso la situazione è ugualmente squilibrata.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage