Greta Thumberg sul rapporto sul clima: "Nessuna sorpresa, tocca a noi agire"

"Possiamo ancora evitare le conseguenze peggiori, ma non se continuiamo come oggi, e non senza trattare la crisi come una crisi" scrive l'attivista su Twitter

Greta Thunberg

Greta Thunberg

globalist 9 agosto 2021

Sono anni che cerca di avvisarci che il nostro pianeta è a rischio, quindi il rapporto Onu sull'ambiente per lei non è sorprendente.

Greta Thunberg taglia corto sul dossier sui cambiamenti climatici, dal quale emerge che il tempo per fermare la catastrofe sta finendo.

"Non contiene vere sorprese. Conferma ciò che già sappiamo da migliaia di studi e report precedenti: siamo in una situazione di emergenza" ha scritto su Twitter l'attivista svedese.

"È un solido (ma cauto) riassunto della migliore scienza attualmente disponibile" spiega la 18enne commentando sui social il rapporto del Gruppo Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici (Ipcc) pubblicato oggi. Poi, come sempre, invita all'azione.

"Sta a noi essere coraggiosi" - "Non ci dice cosa fare. Sta a noi essere coraggiosi e prendere decisioni basate sulle prove scientifiche fornite in questi rapporti" continua la Thunberg su Twitter. Concludendo: "Possiamo ancora evitare le  conseguenze peggiori, ma non se continuiamo come oggi, e non senza trattare la crisi come una crisi".